Ho 18 anni e voglio diventare un imprenditore. Sono disposto a mettere tutto ciò che ho in esso. Come dovrei iniziare e cosa dovrei aspettarmi?

Ciao Taylor,

Grazie per avermi invitato a rispondere alla tua domanda. Se avessi 18 anni adesso, inizierei a studiare tecnologia – ci sono così tante opportunità, ed è la tua generazione, che è una tecnologia respiratoria cresciuta, che creerà i cambiamenti di cui il nostro mondo ha bisogno nei prossimi decenni. Questo non significa diventare un geek, a meno che non sia la tua passione, vuol dire pensare in modo così ampio e profondo su come le cose potrebbero essere migliori, più facili, più economiche se solo …

Qualunque sia la tua passione personale: film, musica, giochi, appuntamenti, hockey su prato, cibo, salute, edilizia, medicina, politica, scrittura … qualsiasi cosa tu ami personalmente, c’è un modo in cui la tecnologia lo renderà migliore, più economico, più facile e più ampiamente disponibile di quanto chiunque abbia mai pensato possibile. E questo non significa che devi andare a scuola, a meno che tu non voglia farlo, ma impegnarti ora a diventare uno studente per tutta la vita.

Molte industrie della vecchia scuola sono mature per il ribaltamento e il nostro mondo diventerà sempre migliore man mano che le strutture trincerate verranno sostituite da sistemi più accessibili e utili che sfruttano appieno le nostre tecnologie in rapido cambiamento e miglioramento. Fai domande a chiunque di tutto il mondo – diventa curioso di sapere come hanno funzionato i modelli di rottura tecnologica – pensa Uber, Google, Wikipedia.

Per avere successo in qualsiasi attività commerciale non basta acquistare di meno e vendere di più. E ‘davvero così semplice. Ma impostare i sistemi per semplificare gli acquisti, semplificare le vendite, semplificare la contabilità, semplificare il personale richiede un pensatore di grandi dimensioni, con un processo ripetibile passo per passo, programmabile e modificabile, in modo che possa essere redditizio senza i vostri personali sforzi continui diretti.

Il modo in cui sono diventato un piccolo imprenditore di successo è diventato prima un piccolo imprenditore infruttuoso: ho riparato vasche da bagno, fatto contabilità e preparazione fiscale, ho imparato le competenze informatiche di base, ho aperto un negozio di skateboard, avviato un pacco e un negozio di spedizione, consegnato giornali, aiutò un amico a iniziare un’attività di carte sconti, gestì uno stand per il carnevale, rimodellò le proprietà in affitto, e una mezza dozzina di altri lavori e attività che erano fondamentalmente modi lenti per morire di fame. Ognuno mi ha aiutato a imparare a gestire la pressione finanziaria, a dare la priorità a cosa pagare per prima, a dare la priorità a cosa risolvere prima. Ho imparato, ho provato, ho studiato, ho chiesto e sono caduto. Ma ho continuato a imparare, a leggere ea fare domande finché non ho avuto abbastanza del mio “schtuff” per avere successo.

La persistenza è il tuo bene più grande e la brava gente intorno a te ti aiuterà a rimanere positivo quando le cose si fanno difficili. Chiediti, quando le cose si fanno difficili, OK, quindi cosa posso fare? Cosa lo renderebbe un po ‘migliore?

Non puoi avere un vero successo senza un grande aiuto da parte degli altri. Fortunatamente ci sono un sacco di altri che vogliono aiutare, se gli farai sapere che ne hai bisogno. Un sacco di cose che ho fatto io stesso perché non potevo permettermi di pagare gli altri per farlo, ma nel corso degli anni ho imparato a stare lontano dalle attività che mi richiedevano di fare ciò che odiavo. Sono un contabile davvero eccellente, ma lo odio. Quindi ora mi occupo solo di cose che hanno margine sufficiente all’inizio per permettermi di pagare qualcuno per fare quella parte di un’azienda. Cosa sei bravo in quello che ti piace fare? Cosa ammira la gente di te? Che cosa si turbano le persone quando lavorano con te? Che cosa è facile per te vedere, fare, imparare? Guarda prima lì.

Questo aiuta? In bocca al lupo! Abbiamo bisogno di te!

A 18 anni, penso che la cosa migliore da fare sia unirsi ad una startup che è nella fase più remota che si possa trovare. Trova un posto dove ti adatti e sarai tra i primi 5 dipendenti.

Imparerai una quantità enorme di ciò che serve e avrai l’opportunità di imparare dai fondatori. Formerai opinioni su marketing e raccolta fondi, sulle pratiche di assunzione e interviste, ecc.

Hai la prima parte inchiodata: supponi di non sapere nulla. Da qui, capisci che non saprai mai tutto ciò che c’è da sapere su qualsiasi argomento. Se ti senti come la persona più intelligente nella stanza, sei nella stanza sbagliata.

Fai domande quando è il momento giusto. Non chiedere quando ti si presentano; invece, prendi nota delle tue domande, fai qualche ricerca, vedi se riesci a capire perché pensi che le risposte siano. Quando ne hai risparmiati alcuni, chiedi loro un pasto o un drink con i fondatori.

Scegli i fondatori giusti per cui lavorare. Se non vogliono che tu abbia successo abbastanza che stiano investendo nella tua startup un giorno, continua a cercare.

Leggere. Leggi di più. C’è molto raramente una risposta esatta.

Infine, la lezione più grande che imparerai a lavorare nella startup di qualcun altro è come fare il trade off tra il modo in cui vuoi che le cose siano e il modo in cui devono essere per ora per andare avanti. Questa è una lezione difficile, e una delle migliori non imparate sulla tua nascente startup.

Impara tutto questo nei prossimi 3-4 anni e avrai un enorme vantaggio rispetto ad altri nella tua fascia di età che pensavano che avrebbero imparato ciò che avevano bisogno di sapere sull’imprenditorialità al college. Impari queste cose sul lavoro, punto.

In bocca al lupo!

20 e un imprenditore. Considerando me stesso idoneo a rispondere a questa domanda, vorrei che tu facessi quanto segue per essere un imprenditore di successo (ogni singola cosa si basa sulla mia esperienza personale):

  • Scrivi un curriculum, se non ne possiedi uno. E inizia analizzando i nostri punti di forza e debolezza. In cosa sei bravo? Il migliore a? Dove hai bisogno di improvvisare? eccetera.
  • Analizza te stesso – Riesci a fare rete? Hai un’idea che può rivoluzionare il mondo? Cosa succede se alla gente non piace la tua idea? Puoi perseguire verso di esso? Ne sei fiducioso? Spero di no, ma puoi sopportare il dolore di non avere successo in qualcosa per cui hai lavorato per anni? Solo quando sei completamente pronto, fai il prossimo grande passo.
  • L’idea. Sii chiaro e fidati.
  • La tua idea non vale nulla se non la reciti.- Eseguila!
  • Recupero di clienti. Questa è la cosa più importante, concentrati proprio su come far arrivare i clienti alla tua attività e sei a metà strada.
  • Lancio.
  • Piantala e raccogli fondi.

Non mi piaceva fare le cose, il modo in cui la gente mi chiedeva di fare e forse è per questo che ho iniziato.

Ricorda ci vuole molto per essere un imprenditore, rimanere concentrati e credere nella tua idea. Soprattutto, ama quello che fai 🙂

Tutto il meglio 🙂

The Winged Rhymester!

È fantastico che tu voglia essere un imprenditore!

Recentemente ho appreso nelle discipline umanistiche le basi del business. So che i quattro fattori di produzione sono lavoro, capitale, terra e imprenditorialità.

Ne hai già uno in giù così sembra ora, devi solo lavorare sugli altri.

Vi consiglio di trovare qualcuno che possa aiutarvi a scrivere un piano aziendale sorprendente e una presentazione efficace.

Questo ti farà entrare nello spot dei “squali” (show televisivo con gli squali) e ti aiuterà quando devi fare l’ascensore o le piazzole improvvisate a investitori indaffarati.

Immagino che tu abbia già scelto un mercato che ti appassiona e questo ti spingerà ulteriormente nel business.

Sappiamo tutti che è molto più facile difendere e difendere qualcosa che amiamo veramente fare.

Trova investitori di cui ti fideresti davvero per essere a lungo andare con te.

Ricordati di prendere decisioni etiche sia per la responsabilità sociale della tua azienda, sia per i tuoi stakeholder, sia per il tuo profitto a lungo termine.

Interview le attività simili alla tua per ottenere il succo di cosa aspettarsi quando si entra nel mercato, ma posso dirvi questo, dare i numeri più precisi possibili per il tempo previsto per realizzare un profitto e il tempo previsto per rimborsare il prestito.

Ciò aiuterà la nuova reputazione / immagine aziendale responsabile, matura e affidabile.

Ora, aiuta sempre a ottenere consigli da un esperto, quindi se conosci qualcuno intorno a te che è stato attraverso il processo di avvio di un’impresa, VAI ORA! Questo è il momento 🙂

Ti lascio con un’ultima citazione perché ci saranno sicuramente tempi duri: “Quando il sole tramonta, la luna splende ancora”.

Spero che questo ti aiuti.

Cordiali saluti,
Imara

Clay Loveless ha ragione sul suo obiettivo con il suo suggerimento di unirti a un team già esistente, ma di piccole dimensioni. Dovresti farlo a tempo parziale mentre frequenti il ​​college !

(Se rinuncia ad avere un’istruzione di base, per non parlare almeno di un diploma universitario, sarai in grave svantaggio rispetto ai tuoi colleghi imprenditoriali, e te ne pentirai per il resto della tua vita.)

Una volta che hai acquisito una certa esperienza e un’istruzione sotto controllo, consulta il mio consiglio per un ventunenne che avvia una società.

In bocca al lupo!

Inizia leggendo questo libro: Inizia la tua attività, Sesta edizione: L’unico libro di avvio che ti servirà: lo staff dell’imprenditore Media: 9781599185569: Amazon.com: Books

Il modo migliore per iniziare è ottenere una buona istruzione. Acquisire esperienza. Diventa grande a qualcosa. Può essere scienza, legge, moda o qualsiasi altra cosa. Ma ottieni approfondimenti. Raggiungi un punto in cui hai una prospettiva unica su un settore e puoi identificare un grosso problema e una soluzione interessante. La tua idea sarà più significativa e unica. Il tuo prodotto / avvio avrà maggiori possibilità di successo e avrai anche maggiori probabilità di essere finanziato.

Leggi anche questo da Paul Graham: http://www.paulgraham.com/before ….

Leggi Lean Startup, 4 ore di lavoro settimanali, segui le notizie sugli hacker, caccia ai prodotti, leggi la rivista inc, guarda l’intera serie di scuole startup y combinator, vai incontro per incontrare potenziali cofondatori e connettiti con altri che lo fanno. Inoltre, consiglierei di prendere un lavoro part time o anche a tempo pieno perché ci vorrà molto tempo prima di trovare finanziamenti o trarre profitto dalla tua attività.

Ogni cosa inizia con un piano. Pianifichi cosa vuoi fare e come lo vuoi fare. e quindi elencare i tuoi punti di forza e le tue debolezze.

Che cosa ti aspetti di aspettarti: un po ‘di successo, un insuccesso, dei bei tempi, dei brutti momenti, dei risultati e qualche disastro. Ma finché si impara da ognuno e come ridurre i negativi con i positivi, tutto andrà bene.

Ti auguro il meglio!

Guarda questo video.

Se volessi essere un giocatore di football professionista … ti aspetteresti di giocare nella NFL a 18 anni? Vai al bootcamp!

More Interesting

Sono un'adolescente con capelli biondi dorati folti e lisci che mi passano leggermente le dita. Signore, uomo, alieno, qual è la tua opinione sui capelli in questa lunghezza?

Perché i bambini sotto i 14 anni non hanno bisogno di uno smartphone?

Pensi che le ragazze che sbavano per Harry Styles, con protagonista a Dunkerque, si prenderanno la briga di imparare almeno un po 'sulla Seconda Guerra Mondiale?

Da adolescente, qual è il modo meno produttivo di passare il tempo?

Come ridurre i capelli bianchi negli adolescenti

Una signora entra nello scompartimento femminile dei locali di Mumbai insieme a suo figlio di 15 anni. Entrambi afferrano i sedili in un istante e il ragazzo si gode il suo conforto mentre le signore stanno in piedi. Pensi che sia giusto? Non dovrebbe insegnargli a rispettare le donne e onorare il loro diritto?

Sono un uomo di 17 anni che è alto solo 5 piedi e 3 pollici. Sperimenterò ancora uno scatto di crescita?

Dove può un ragazzo di 19 anni cercare un rifugio temporaneo per riflettere sulla vita e forse prendere provvedimenti per migliorarlo?

Mio fratello di 11 anni piange e si esercita costantemente perché pensa di essere troppo grasso. È assolutamente normale ma non ascolta nessuno. Cosa posso fare?

Come iniziare la mia attività tecnologica nei miei anni dell'adolescenza

Come facevi a sapere che eri pronto per essere un genitore da bambino o da adolescente?

Come sbarazzarsi della tinta verde dopo la rasatura

Ho 14 anni e sono un orribile lavoratore. Dico che amo programmare ma poi non lo faccio. Come potrei lavorare di più?

Quali sono alcuni esempi di luoghi divertenti dove andare a Houston per adolescenti?